sabato 11 febbraio 2012

Maschioni infuocati!!!

Ciao ragazzi!
Inizio con il ringraziare la redazione della rivista tedesca EURO-BEAR che nel numero di Febbraio mi ha dedicato tre pagine di presentazione. Per l'occasione ho preparato il disegnino che potete vedere qua sopra, sotto invece beccatevi il bonazzo.... in copertina ovviamente XD!
Devo dire che da tempo non sfogliavo una rivista porno cartacea, non so, ha un che di erotico tutto suo, distante dalla freddezza che può darti uno schermo. Non voglio far della dietrologia per carità, internet è una vera e propria manna dal cielo, però è stato molto piacevole questo contatto con la carta stampata. Anche perchè non ho potuto far a meno di ricordare un episodio che ha dell'esilarante eheh.
Avevo 15 anni, stavo in camera mia d'inverno e tra le mani tenevo la mia prima rivista porno che dire che la conoscevo a memoria era dir poco. Non so perchè ma mi ero messo in testa che era giunto il momento di farla sparire dalla circolazione. IDEA! Quale posto migliore se non buttarla tra le fiamme del caminetto!!! Una rapida occhiata nel salotto, via libera non c'era nessuno, mio padre fuori nei campi e mamma a cucinare in un vano apposito oltre il giardino. Sfoglio per l'ultima volta i bei ragazzi che oramai conoscevo meglio della loro mamma, e poi via gettato nel fuoco.... 5 ... 10 secondi... 15... le fiamme avvolgevano il giornale... MA NON LO BRUCIAVANO!!! prodotto in chissà quale tipo di carta, non voleva saperne di bruciarsi, solo i margini iniziavano a incenerirsi ma a quella velocità ci avrebbe messo un'eternità! PANICO, faccio un balzo alla finestra e nemmeno a farlo apposta, mia mamma con il pollo arrosto che si dirige verso l'ingresso di casa che da subito nel luogo dove stavo compiendo il misfatto! Mi giro verso il fuoco e ancora il giornale con i bei maschioni in copertina era lì. Mi avvento sul giornale, l'afferro e scappo in camera mia lasciando una scia di fumo e pezzi di cenere per tutta casa nell'istante in cui mamma entra iniziando subito a strillare!! io mi chiudo in camera, butto il giornale a terra inizio a spegnere le fiamme e a nascondere nei posti più disparati le prove del misfatto mentre mia madre bussa alla porta urlando pretese di spiegazioni!
Solo a distanza di tempo, mentre sfogliava i miei disegni (ovviamente più tranquilli) gli ho raccontato l'aneddoto tra le nostre risate! ^_^
Ancora oggi mi vien da ridere, ma che razza di idea assurda mi era venuta di buttarlo nel fuoco... ma!?

Cavoli, perdonatemi mi son dilungato un po' troppo, ora vi saluto con queste due foto che testimoniano che oggi, anche qui a Perugia ha nevicato, parola di micio Roger e umano Alessio.



Mille baci e una pallata di neve!
Alessio

5 commenti:

loran ha detto...

Mamma mia sto ancora ridendo nell'immaginarmi la scena del semi incendio casalingo:))) complimenti per il disegno, baci e una pallata di neve da Roma anzi visto la neve che è caduta una pallina ma noi romani di un alice ne facciamo sempre una balena.:)

Mauro Padovani ha detto...

Complimenti!!!

Le Peruggine ha detto...

Ma Aleeee, non ci hai detto che una rivista sugli orsi crucchi ti ha dedicato tre pagine!!!! Perché?? Noi molto orgoglione di te! La prossima volta porta la rivista e facci vedere!
Le cavolate che si fanno a quindici anni!!! XD

Awakening Art ha detto...

Eheh grazie, ^_^ ... fosse l'unica volta che ho incendiato qualche cosa... c'è anche quella del camino, della porta della sala e la volta in cui mi son ustionato con la polvere da sparo.... ;P

ps x Peru: Alla prossima cena porterò anche la rivista, sarà un bell'aperitivo con tutti quei manzetti (non voglio sentir polemiche sui peli!) XD

Le Peruggine ha detto...

Nessuna polemica, promesso! Saremo pelofile!!! U_U